Zincature a caldo

zincatura a caldo

Randi Renzo esegue zincature a caldo anche per conte terzi .

 

La zincatura a caldo è la miglior protezione anticorrosiva per l'acciaio. La zincatura a caldo si rivela un ottimo alleato dell’acciaio, assicurando una protezione dalla corrosione di lunga durata e senza necessità di interventi manutentori per decenni, lo zinco evita gli impatti ambientali connessi alle azioni di ripristino e rifacimento delle opere compromesse.Dona quindi all'acciaio alta durabilità e lo rende anti graffio.

La zincatura a caldo è anche eco sostenibile:
Lo zinco è un metallo essenziale, un elemento naturalmente presente in aria, acqua e suolo.
Tutti gli ecosistemi beneficiano della sua presenza a differenti concentrazioni.
La possibilità di immissione di zinco in ambiente dalla zincatura a caldo, non comporta preoccupazioni per i suoli sui quali i manufatti zincati vengono installati. Infatti, i prodotti della corrosione dello zinco per applicazioni come la zincatura, non raggiungono concentrazioni tali da determinare preoccupazioni, data la ridotta velocità con cui la dissoluzione avviene.

Il Processo

zincature a caldo
zincature a caldo

La zincatura a caldo passa da due fasi principali:

  • la preparazione della superficie da trattare
  • la zincatura vera e propria
Per l’ottenimento di una zincatura di qualità, occorre che la superficie dell’acciaio da zincare sia perfettamente pulita. La preparazione della superficie consiste nell’asportazione di impurità, sporco e strati di ossido.
La formazione del rivestimento protettivo avviene durante l’immersione nello zinco fuso. In questa fase, si sviluppa sulla superficie di acciaio uno strato di rivestimento per reazione intermetallica tra la fase solida e la fase liquida (tra zinco e ferro dell’acciaio).
I tempi di immersione e permanenza nel bagno di zincatura sono molto diversificati da situazione a situazione. In taluni casi, occorre anche un’ attenzione particolare durante la procedura di estrazione. Queste circostanze rendono difficile l’ automatizzazione della fase di immersione nello zinco fuso. Tuttavia, nuove tecnologie offrono la possibilità di automatizzazione del pre-trattamento chimico.
Share by: